La casa della Befana
| La storia della Befana | La leggenda della Befana | La tradizione della Befana

MyBefana.it
My Befana Befana Fenile Befana Letterine Contattaci English Befana
Fotografie Disegni e Poesie Beneficienza Sostienici
Numeri Vincenti della Lotteria Come raggiungerci Doni

La Festa della Befana negli anni

La Festa della Befana è un evento che, dal 1988, si svolge ogni anno su iniziativa di alcuni soci del circolo ACLI di Sant'Andrea in Villis. Nasce a scopo benefico, in particolare a sostenimento di un progetto chiamato "Una Scuola per i Bambini dell'Uganda" (per ulteriori informazioni visita beneficienza) e come opportunità per raccogliere fondi economici per il mantenimento del circolo e di tutte le sue tradizionali iniziative annuali. Il circolo ACLI è da sempre supportato da volontari!

La Festa della Befana si è svolta presso il vecchio circolo ACLI per diversi anni. Dopo il trasferimento di sede, la Festa della Befana ha avuto luogo per tanti altri anni, presso l'hotel Regina di Carignano. Ciò dovuto anche all'esigenza di un posto più grande data la numerosa presenza di persone, che ogni anno cresceva con la popolarità della Festa.

La Festa della Befana a Fenile

La 25esima Festa della Befana ha avuto luogo anche quest'anno nella piazza 4 Ottobre di Fenile con una presenza di circa 700 persone.

Dentro la casa della BefanaNella piazza è stato allestito un tendone riscaldato, che speriamo i visitatori hanno apprezzato. Inoltre è stata nuovamente allestita una casetta di legno riservata alla cara Befana, dove tra l'atro fino a pochi giorni prima del 6 gennaio, i bambini potevano recarsi per consegnare personalmente le loro letterine alla Befana o, per i bambini più timorosi imbucarle nell'apposita cassetta.

Durante la Festa non sono mancate le deliziose piadine cotte e farcite da alcuni soci del circolo ACLI, che, come ogni anno, prestano servizio volontariamente. Naturalmente non è mancata la distribuzione di doni da parte della Befana e Babbo Natale, che quest'anno hanno fatto ritorno in piazza con il tradizionale calesse. Anche i nonni non sono stati dimenticati ed hanno ricevuto i loro doni.

Novità di quest'anno il professore e chef Franco Mattioli, che, con le sue lavorazioni di frutta e verdura, ha attirato l'attenzione di molti presenti e una cantante, che ha intrattenuto grandi e bambini durante tutto il corso della Festa. Sempre più richiesta, la lotteria e il gioco della ruota, che ha visto tanti partecipanti e tanti prosciutti! Anche quest'anno non è mancata la lotteria di beneficienza, che ha avuto luogo nel tendone in piazza. Per tutti quelli che non sono potuti restare fino alla fine possono controllare qui i loro biglietti e scoprire se sono stati baciati dalla fortuna.

Chi Siamo || FAQ || © My Befana 2012
English